Finalmente: il “Bulli” elettrico!

© VOLKSWAGEN DI MARCO DEGL’INNOCENTI Come ha giustamente sottolineato il periodico specializzato tedesco Auto Bild, erano 21 anni che alla Volkswagen lavoravano intorno all’idea di riproporre una versione moderna del “Bulli” (sintesi tra le parole tedesche Bus- und Lieferwagen; in italiano: autobus e furgone, n.d.r.), il pulmino che con la denominazione ufficiale T1 fu prodotto […]

Val d’Ultimo: la montagna diversa

DI MARCO DEGL’INNOCENTI Alla fine degli anni ‘70 una allora quasi sconosciuta valle altoatesina, la Val d’Ultimo  – denominazione originaria tedesca Ultental – divenne improvvisamente famosa al di là delle sue bellezze naturali: un cuoco piemontese che tra quelle montagne si era trasferito per caso, quasi per scommessa aprì un piccolo ristorante. Il cuoco si […]

Ma vi sembra un paese normale?

Di MARCO DEGL’INNOCENTI Questa storiellina ancora in clima Natalizio, è ambientata a Perugia, capoluogo dell’Umbria. Ufficio Postale del popoloso quartiere di Madonna Alta. E’ venerdì 27 dicembre. Alle 11,31 il locale è strapieno. Parecchie persone attendono fuori. Devo ritirare una raccomandata in giacenza. Stacco dall’apposita macchinetta il “numeretto” elettronico, facendo attenzione ad indicare proprio quello […]

Nuova Opel Corsa: tedesca alla francese

DI MARCO DEGL’INNOCENTI I fari della prima edizione della Corsa dell’82? Quelli della Opel ci scherzano su, presentando l’ultima nata della fortunata serie: “Allora, di notte, era come guidare al lume di candela”. Oggi la sicurezza ed il comfort dei proiettori a matrice LED (Intellilux LED matrix light, con otto elementi LED), per la prima […]

Air Dolomiti: nel cielo di Monaco la porta per l’Italia

MARCO DEGL’INNOCENTI Gli abitanti di Monaco di Baviera amano definire la loro metropoli, con un pizzico di malcelata, indulgente, compiacenza: “la città italiana più a Nord”. Forse ai nostri occhi non è proprio così, ma è certo che la capitale del Libero Stato sia la vera porta dall’Italia verso la Germania. Una volta, alla stazione […]

Quando feci incazzare Niki Lauda

Il 20 maggio 2019 a Vienna è morto Niki Lauda. Tre volte campione del mondo di F.1. Un ricordo che è anche un aneddoto DI MARCO DEGL’INNOCENTI Un’altra intervista esclusiva e ancora in circostanze particolari. Era il 10 maggio del 1977. Neppure un anno dopo il terribile incidente del Nürburgring, quando il pilota austriaco della […]

La guerra bavarese dei campanacci

DI MARCO DEGL’INNOCENTI Chi di noi, camminando, magari durante le vacanze estive, lungo sentieri alpestri, non si è rallegrato nell’udire il lento e ritmato suono dei campanacci d’ottone appesi al collo dalle mucche al pascolo? Immagini e suoni sempre più rari, nell’odierna civiltà, confinati perlopiù In tranquille in zone remote, anche difficilmente raggiungibili con i […]

La sfida elettrica del giovane Piëch

DI MARCO DEGL’INNOCENTI Il patriarca tedesco dell’automobile contemporanea, Ferdinand Piëch, ha avuto dodici figli. Da quattro donne diverse: due legittimate mogli con regolari matrimoni, due rimaste relegate al ruolo di compagne. Ferdinand Piëch, che oggi ha 81 anni, è a sua volta il nipote del primo patriarca assoluto dell’auto teutonica, Ferdinand Porsche: il progettista del […]

All’università si impara a fare il caffè

La grande maggioranza degli italiani ama il caffè e se ne dice intenditore. Per noi, ovviamente, il caffè è soprattutto l’espresso, non c’è bisogno di specificarlo quando se ne chiede una tazzina al bar. Sullo stesso piano, come popolarità, il cappuccino. E poi le variazioni sul tema: dai macchiati, caldi o freddi, a quelli in […]

Quando il fisco non è “troppo” nemico

Storiellina vera, che può servire da esempio sui rapporti tra contribuente e fisco tedesco e da comparazione con quanto accade in Italia. Con tutti i ragionamenti sui due sistemi paese che ne conseguono. Con molte scuse per essere autobiografico e scrivere in prima persona: non è mio costume, ma non vedo come non farlo in […]